Pompa di calore tuttofare - sempre la giusta temperatura ambiente

Che si tratti di una nuova costruzione o di un risanamento: la tecnologia unica della pompa di calore vi consente di usarla per raffreddare, in estate. Invece di distribuire acqua calda mediante il sistema di riscaldamento, come avviene appunto per il riscaldamento, la pompa di calore raffredda l’acqua nel sistema di riscaldamento, facendo quindi circolare acqua fredda. A seconda del sistema in uso, i locali possono essere raffrescati mediante il riscaldamento a pavimento, il soffitto radiante o TABS. I radiatori non sono adatti al raffrescamento, a causa della loro ridotta superficie.


I diversi sistemi di raffreddamento

Raffreddamento attivo

Raffreddamento attivo con pompa di calore aria/acqua della serie alira LWAV+

Le pompe di calore aria/acqua reversibili offrono la possibilità di "raffreddamento attivo".
L’abbassamento della temperatura ambiente dipende direttamente dalla potenza di raffreddamento del sistema di distribuzione installato. Negli edifici di moderna costruzione, con impianti di riscaldamento a pavimento si raggiunge un abbassamento della temperatura ambiente di 2-4 °C.

Il sistema viene semplicemente invertito: "raffreddamento attivo". Le cosiddette pompe di calore aria/acqua reversibili offrono la possibilità di inversione del processo, ovvero di invertire il meccanismo di funzionamento, raffreddando gli ambienti invece di riscaldarli.

Dietro il raffreddamento reversibile si cela nient’altro che il meccanismo di funzionamento del frigorifero. La pompa di calore e il frigorifero sono identici da un punto di vista fisico e sono composti essenzialmente dagli stessi componenti. Differiscono solo nell’utilizzo. Per poter realizzare il raffreddamento attivo con una pompa di calore, questa deve disporre, oltre che del circuito frigorifero reversibile (invertibile), anche di alcuni componenti aggiuntivi. Similmente a come avviene per l’impianto di climatizzazione, il calore viene estratto dagli ambienti.

Se state pensando di acquistare una pompa di calore con raffreddamento attivo, mettete in conto un investimento un po’ più consistente rispetto a una pompa di calore senza “funzione di raffreddamento”. Nel raffreddamento attivo il compressore è sempre in funzione, quindi il consumo energetico è superiore rispetto al raffreddamento passivo. Questo consente però anche migliori prestazioni di raffreddamento e una migliore efficienza nelle giornate più calde. Un plus determinante in termini di comfort abitativo.

Scopri di pìu

Raffreddamento passivo

Raffreddamento passivo con pompa di calore salamoia/acqua della serie alterra WZSV

Le pompe di calore salamoia/acqua offrono la possibilità di "raffreddamento passivo".
Negli edifici di moderna costruzione, con impianti di riscaldamento a pavimento si raggiunge un abbassamento della temperatura ambiente di 2-4 °C.

Il "raffreddamento passivo" delle pompe di calore salamoia/acqua alterra è un modo molto conveniente per raffrescare i locali in estate, in modo piacevole ed ecologico. Il calore in eccesso viene estratto dai locali e dissipato nel suolo mediante la sonda geotermica.

Le superfici disponibili del sistema di riscaldamento, come ad esempio il riscaldamento a pavimento, i soffitti radianti o i Tabs, vengono utilizzate come superfici di raffreddamento. Così potete creare la vostra climatizzazione personalizzata, con una regolazione morbida della temperatura, senza fastidiosi getti d’aria.

Nel caso di questo tipo di raffrescamento naturale la pompa di calore, a parte la regolazione e le pompe di circolazione, resta spenta. È necessario solo un ridotto consumo di corrente per le pompe di circolazione per lo sfruttamento del suolo come fonte di raffrescamento e per il riscaldamento. Grazie al funzionamento ridotto e allo sfruttamento delle risorse rinnovabili, il raffreddamento passivo rappresenta una soluzione particolarmente ecologica con bassi costi di esercizio. Un ulteriore effetto secondario positivo è anche che il suolo può rigenerarsi con il calore introdotto mediante la sonda geotermica, il che determina il miglioramento dell’efficienza complessiva.

alpha innotec offre un’ampia gamma di pompe di calore specifiche per il raffreddamento passivo. Inoltre per alcune pompe di calore salamoia/acqua e acqua/acqua sono disponibili speciali "pacchetti di raffreddamento" per il retrofit.

Scopri di pìu


Cookie-Einstellungen